Vaccinazioni soggetti di età superiore ai 18 anni


Come fare?
Il cittadino può essere vaccinato contro le epatiti virali A e B, la difterite, il tetano, la pertosse, l’influenza, il tifo, le malattie da pneumococco, la rosolia, le meningiti da emofilo , da streptococco pneumoniae, da meningococco, la rabbia, il morbillo, la parotite ed altre malattie infettive.  

Dove?
Per essere vaccinati basta recarsi presso il Centro Vaccinale del  Distretto, e rivolgersi al medico della Unità Operativa del Dipartimento di Prevenzione che provvederà a chiarire tutti i dubbi e procederà laddove previsto all’esecuzione della vaccinazione. Le vaccinazioni obbligatoriesono gratuite. Le vaccinazioni raccomandate sono offerte gratuitamente alle persone che rientrano nelle categorie a rischio clinico e socio-economico individuate dalle Circolari Ministeriali e dagli Atti di Indirizzo Regionali. Per gli altri è prevista una compartecipazione alla spesa mediante versamentointestato a: Proventi Area Prevenzione ASL AVELLINO, specificando la causale.

Quando?
Durante gli orari di apertura dei Centri Vaccinali Distrettuali.

Certificato di avvenuta vaccinazione
Presso tutti i centri vaccinali sono custoditi i registri di vaccinazione dove sono indicate tutte le vaccinazioni a cui è stata sottoposta la popolazione.  

Come fare?
Basta recarsi alla Unità Operativa del proprio distretto e richiederlo. Il certificato è gratuito.


Dove?

Per avere il certificato basta recarsi presso il Centro Vaccinale del Distretto, e rivolgersi al medico della Unità Operativa del Dipartimento di Prevenzione se l’età è superiore ai 18 anni altrimenti bisogna rivolgersi al medico della Unità Operativa Materno Infantile (UOMI).

Quando?

Durante gli orari di apertura dei Centri Vaccinali dei Distretti.

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Level Double-A conformance, W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0